Escursioni

L'Aviolancio del Lavane e la Capanna del Partigiano

Il 18 luglio 1944 si svolse nei pressi del Monte Lavane, una cruenta battaglia tra le armate tedesche e le formazioni partigiane, romagnole e toscane, intente al recupero delle armi paracadutate dagli aerei alleati. L'itinerario più suggestivo per raggiungere il luogo dello scontro, parte dalla frazione di Farfareta in Campigno, raggiungibile con auto. Imboccato il sentiero CAI n.533 e attraversato l'abitato di Crognole, si giunge alla baita di Poggio Giuliano (1 023 m) ed infine alla Capanna del Partigiano (1.203 m). La vetta del Lavane (1.241m) è vicina. Nella foto il panorama che si ammira dalla Capanna del Partigiano

Officina moto e bici

Un'officina è a disposizione dei clienti per riparazioni di emergenza o ricovero mezzi.